Accesso Utenti

Schema "Veglia pasquale"

VEGLIA PASQUALE

 

(si celebra sabato 26 marzo 2016 alle ore 22.00)

 

Introduzione del presidente

Es 12,1-28;                          Is 53,1-12;                          1°Cor 5,7-8                       

Il capo famiglia dava inizio alla celebrazione.

<Benedetto sei Tu,Signore,nostro Dio che hai creato il frutto della vite>

Si mesce il vino con acqua.

Si alza il pane.

 

<Questo è il pane della miseria ,che i nostri padri hanno mangiato in Egitto.Chi ha fame si accosti!Chi ha bisogno, venga e celebri la Pasqua>

E’ calata la notte-occorre far luce

<Sii Benedetto, Signore e Dio nostro,che hai creato le lampade e il fuoco>

Ancor più sii Benedetto Signore Dio nostro, per averci chiamati 1Pt 2,9 e liberati Col 1,13 dalle tenebre per mezzo di Gesù Cristo Tuo Unigenito Figlio Gv 3,16, luce vera Gv 1,9 del mondo Gv 8,12 che splende nelle tenebre Gv 1,5.

Il più giovane chiedeva <Perché questa notte è tanto diversa dalle altre?> Es 12,27

Il capo famiglia rispondeva con la storia dei grandi eventi (Haggadah).

Dt 6,20-25;                         26,5-11;                                 Gs 24,2-13                                     

<Cantiamo dunque dinanzi a Lui ,Alleluia >

Canto

Hallel minore ,prima parte         Salmi 113,                          Salmi, 114                                         

<Benedetto sei Tu ,oh Signore Dio nostro,Re del mondo ,che fai produrre il pane dalla terra>

Hallel minore ,seconda parte     Sal dal 115 al 118                            

Santa Cena

Mt 26,26-29                                      

Si divide il pane e il vino

Hallel maggiore Salmo 136  

 

         

               Scarica in formato PDF (clicca qui)

  
 

 

  • 0 Catania 29-30 giugno 2012 (025)
  • Catania 29-30 giugno 2012 (3 4)
  • Catania 29-30 giugno 2012 (5)
  • Catania 29-30 giugno 2012 (8)
  • Catania 29-30 giugno 2012 (9)